Ancora problemi per Simone Anzani, Modena Volley è al suo fianco

Modena Volley al fianco di Simone Anzani

Come comunicato dalla Federazione Italiana “in seguito agli ultimi accertamenti effettuati, l’Istituto di Medicina dello Sport del CONI ha comunicato la sospensione dall’attività agonistica del giocatore della nazionale seniores maschile Simone Anzani per la necessità di una rivalutazione della situazione clinico funzionale”.

Il centrale azzurro, che ha lasciato il ritiro, dunque, non potrà prendere parte ai Giochi Olimpici e verrà sottoposto a ulteriori controlli diagnostici per garantire la partecipazione alla stagione agonistica 2024-2025.

“Siamo al fianco di Simone, che in questo momento sta vivendo una situazione molto difficile, siamo al suo fianco come uomo e come giocatore. La salute di Simone Anzani è la priorità assoluta per Modena Volley” fa sapere il club emiliano.

“Lo aspettiamo al PalaPanini, per dargli tutta la forza possibile, fiduciosi che dopo tutti gli accertamenti che saranno necessari, possa regolarmente prendere parte alla preparazione per la prossima stagione. Forza Simo” si conclude nella nota del Modena Volley.

 


Articoli correlati

P