La Nazionale di hockey si separa da Mike Keenan e Mike Pelino

Il cambio di guida tecnica della Nazionale è ufficiale.

“La Federazione Italiana Sport del Ghiaccio comunica la risoluzione consensuale del contratto che legava Mike Keenan e Mike Pelino alla Nazionale Italiana di hockey su ghiaccio nel ruolo di head coach”. Lo si legge in una nota ufficiale, in cui si specifica che i successori dei due tecnici dell’Italia non sono ancora stati individuati.

“Keenan – ricorda la FISG – non ha potuto partecipare ai Mondiali di Bolzano e non può garantire la sua presenza per i prossimi 6 mesi. Purtroppo questa tempistica si rivela incompatibile con il programma di avvicinamento alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Da qui la decisione di trovare un sostituto nel ruolo di capo allenatore, che selezionerà il suo coaching staff”.

“Mike Keenan continuerà a collaborare con la FISG come consulente tecnico e strategico nell’ambito del programma olimpico dell’hockey su ghiaccio e nei rapporti con l’NHL e l’NHLPA. La Federazione, lo staff e la squadra desiderano ringraziare Keenan e Pelino per il lavoro svolto, la professionalità e la dedizione dimostrate nel corso della sua esperienza come head coach degli Azzurri“, si legge ancora nel comunicato.

“Nel contempo, la direzione sportiva della FISG sta lavorando a pieno ritmo per definire in breve tempo l’assetto del coaching staff della Nazionale. Riguardo le indiscrezioni di stampa delle ultime ore, sono in corso colloqui e negoziazioni con possibili candidati, ma non è ancora stato trovato né firmato alcun accordo”, conclude la Federazione.


Articoli correlati

P