Maradona sfida Mayweather: "Lo ammazzo"

L'ex Pibe de Oro ha lanciato il suo guanto di sfida al pugile statunitense.

Diego Armando Maradona ha lanciato una sfida niente di meno che a Floyd Mayweather Jr.

Quello che viene considerato da molti il miglior pugile della storia, con un record di 50 vittorie su altrettanti match disputati dopo aver vinto anche quello "del secolo" contro McGregor, si è infatti definito "Il Re dei tatuaggi", cosa che ha indispettito l'ex Pibe de Oro.

Maradona, scherzando in un'intervista con 'Olè, si è rivolto proprio a Mayweather: "Ma quali tatuaggi, fratello? I miei! Mayweather dice che lui è il re dei tatuaggi, ma se lo prendo io, lo ammazzo (ride, ndr)! Non a pugni, ma a calci di rigore".

Maradona

ARTICOLI CORRELATI:

Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium