Tokyo 2020, ancora una medaglia per Carlotta Gilli

La nuotatrice azzurra ha conquistato l'argento nella finale dei 400 sl categoria S13.

27 Agosto 2021

L'italiana ha chiuso seconda col tempo di 4'26″14 dietro all'ucraina Anna Stetsenko, che ha fermato il cronometro a 4'23″92.

Altra medaglia dal nuoto per la spedizione paralimpica azzurra a Tokyo 2020. A conquistarla, nemmeno a dirlo, è stata Carlotta Gilli, al suo terzo podio nella kermesse giapponese.

La nuotatrice italiana ha chiuso seconda la gara dei 400 sl Categoria S13 col tempo di 4'26″14. La gara è stata vinta dalla formidabile ucraina Anna Stetsenko, autrice di una grande rimonta sull'atleta delle Fiamme Oro, che ha chiuso col tempo di 4'23"92. Terza si è classificata, lontanissima, l'australiana Dedekind con 4'35″87.

Dopo il bronzo nel Paradressage, conquistato da Sara Morganti, è dunque arrivata la tredicesima medaglia per i colori azzurri nei Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Getty ImagesTokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
Tokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle