Gregorio Paltrinieri: la gioia dopo il brivido

"Non è mai scontato nulla, questa volta lo era ancora meno" ha raccontato.

27 Luglio 2021

Paltrinieri qualificato con il brivido

Gregorio Paltrinieri è entrato nella finale degli 800 con il brivido: ce l’ha fatta con l'ultimo tempo utile in 7'47"73. “Non è mai scontato nulla, questa volta lo era ancora meno: so che cosa ho provato, voglio pensare a gara per gara” ha detto alla Rai, non dimenticando i problemi che lo hanno condizionato nella marcia di avvicinamento a Tokyo, mononucleosi compresa.

Niente da fare per Gabriele Detti, che è rimasto fuori con il 12esimo crono: 7'49"47

L'ucraino Misha Romanchuk, autore del record olimpico in 7'41"28, è stato il più veloce di tutti.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Getty ImagesTokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
Tokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle