Wimbledon, Serena Williams nella storia

9 Luglio 2016

L'urlo di Serena Williams riempie il pomeriggio londinese di Wimbledon. La numero 1 del mondo piega la tedesca Kerber e conquista il suo settimo torneo di Wimbledon, il 22esimo Slam della carriera, tanti quanti Steffi Graf. 

Dopo la sconfitta subita a Melbourne proprio contro la tedesca, la Williams riesce a sfruttare la potenza del proprio servizio per chiudere i conti in due set con il punteggio di 7-5, 6-3 grazie ad un break per set. 

Per la Williams si tratta di un pomeriggio da record visto che il settimo titolo sull'erba londinese la porta ad agganciare Steffi Graf e Dorothea Lambert-Chambers, e solo Navratilova (con 9) e Helen Wills-Moody (8) le restano davanti. Inoltre, a 34 anni e 287 giorni, Serena migliora il suo stesso record di donna più 'anziana' a vincere uno Slam. 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Monte Carlo: avanzano Fabio Fognini e Rafa Nadal
Monte Carlo: avanzano Fabio Fognini e Rafa Nadal
©Monte Carlo: Novak Djokovic eliminato a sorpresa
Monte Carlo: Novak Djokovic eliminato a sorpresa
©ATP Monte Carlo: Zverev lo elimina, ma Sonego sorride grazie al Torino
ATP Monte Carlo: Zverev lo elimina, ma Sonego sorride grazie al Torino
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle