Scommesse: assolto Starace, Bracciali inibito

5 Aprile 2016

Si è conclusa la vicenda giudiziaria che ha coinvolto Potito Starace e Daniele Bracciali in merito alle scommesse nel tennis.

I due Azzurri sono stati assolti dalla contestazione di illecito sportivo per aver alterato il risultato di alcuni incontri al fine di guadagnare attraverso le scommesse, cosa ovviamente proibita. Lo ha deciso la Corte d’appello della Federazione Italiana Tennis.

L’aretino Bracciali è stato tuttavia inibito per un anno dalla Fit, che gli ha anche comminato una sanzione di 20mila euro per aver violato i principi dell’articolo 1 el regolamento di giustizia relativo alla lealtà e alla correttezza sportiva.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Internazionali, grande impresa di Lorenzo Sonego
Internazionali, grande impresa di Lorenzo Sonego
©Matteo Berrettini e il doppio rimbalzo non visto
Matteo Berrettini e il doppio rimbalzo non visto
©Stefanos Tsitsipas non dà scampo a Matteo Berrettini
Stefanos Tsitsipas non dà scampo a Matteo Berrettini
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto