Rio, no anche di Berdych

Gli sport dell’erba dicono no a Rio a causa del virus Zika. Dopo l’ecatombe di stelle del torneo di golf, destinato quindi a bagnare con tante defezioni il ritorno ai Giochi dopo 112 anni di assenza, anche il tennis fa i conti con i suoi forfait eccellenti.

Dopo quelli delle scorse ore di Simona Halep e del finalista di Wimbledon Milos Raonic, anche Tomas Berdych ha comunicato la propria decisione di rinunciare al viaggio a Rio per timori del contagio attraverso un tweet sul proprio account ufficiale: “E’ una decisione difficile per me e l’ho presa a causa dell’epidemia del virus Zika – ha scritto il tennista ceco – Ho messo su famiglia recentemente e non voglio mettere a rischio la mia saluta. Spero che la gente comprenda le mie ragioni, la mia famiglia è al primo posto”.

Articoli correlati

P