Paolo Bertolucci in astinenza da Jannik Sinner

Le parole di Paolo Bertolucci

Paolo Bertolucci non vede l'ora di vedere di nuovo in campo Jannik Sinner: "Finalmente sta per terminare l’astinenza da Sinner. Il vincitore degli Australian Open è entrato con forza nei pensieri e nelle abitudini degli sportivi italiani che avrebbero il desiderio di vedere Jannik sempre all’opera. Ma questo ovviamente non è possibile".

"Peraltro mi risulta che abbia gestito molto bene il passaggio da Melbourne a Rotterdam, dove debutterà all’inizio di questa settimana. Ha fatto la giusta sosta, un breve ma necessario momento di riposo per poi allenarsi bene senza intoppi. In questa fase, dopo una vittoria importante, per riprendere al top bisogna essere in forma e anche fortunati a non incorrere in piccoli infortuni col rischio di dovere ricominciare tutto daccapo", ha scritto sulla Gazzetta.

"Sono convinto che il grande successo sportivo e mediatico non ha intaccato i suoi equilibri. Jannik ha curato anche i tempi, arrivando in Olanda con largo anticipo per giocare un torneo che l’anno scorso lo ha visto finalista in uno dei suoi primi acuti nel circuito", ha concluso Bertolucci.

Articoli correlati