Miami, Cecchinato esce di scena

Niente da fare con Goffin per il siciliano.

26 Marzo 2019

Marco Cecchinato è uscito di scena al terzo turno del "Miami Open", secondo Atp Masters 1000 del 2019, dotato di un montepremi di 8.359.455 dollari, che si disputa da quest'anno sui campi in cemento dell'Hard Rock Stadium (la "casa" dei Miami Dolphins di football NFL), in Florida.

Il 26enne palermitano, numero 16 del ranking mondiale e 14esima testa di serie, ha ceduto per 6-4 6-4, in un'ora e nove minuti di partita, al belga David Goffin, numero 20 Atp e 18 del seeding. Per il 28enne di Rocourt si è trattato del terzo successo in quattro sfide. Prestazione sotto tono di Cecchinato, molto falloso soprattutto con il diritto: si è trovato sotto di due break sia nel primo che nel secondo set, in entrambi ne ha recuperato uno ma non è bastato.

Per il siciliano era l'esordio nel torneo visto che dopo il "bye" al primo turno in quanto testa di serie, nel secondo non era nemmeno sceso in campo per il forfait del bosniaco Dzumhur, messo ko da un problema alla schiena.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJannik Sinner:
Jannik Sinner: "Ma quale schiena, ho fatto un casino"
©Getty ImagesNovak Djokovic rivendica il diritto di lamentarsi
Novak Djokovic rivendica il diritto di lamentarsi
©Getty ImagesAustralian Open: finale a Djokovic, Medvedev tramortito in tre set
Australian Open: finale a Djokovic, Medvedev tramortito in tre set
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle