Djokovic: “No al ritiro, gioco altri dieci anni”

"Mi alleno, mi mantengo attivo. Mi mancano le partite".

I problemi al gomito destro lo hanno costretto a chiudere la stagione con largo anticipo ma Novak Djokovic non pensa affatto a ritirarsi.

"Sono già passati due mesi e io mai nella mia vita ero stato senza racchetta per più di un mese. Mi mancano tanto le gare, anche se in questo periodo mi accadono tante belle cose. Naturalmente la più bella è che Jelena e io siamo diventati genitori per la seconda volta",

"Mi alleno, mi mantengo attivo e sono contento di avere questi cinque-sei mesi per organizzare la mia vita, penso al futuro sia dal lato fisico che agonistico, per non so ancora quanti anni, direi per i prossimi dieci. Una fine dell'attività non è all'orizzonte", affer l'ex numero 1 del mondo.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoger Federer torna sull'ipotesi ritiro
Roger Federer torna sull'ipotesi ritiro
©Getty ImagesJannik Sinner mette subito le cose in chiaro sulla love story
Jannik Sinner mette subito le cose in chiaro sulla love story
©Getty ImagesRoger Federer inizia il conto alla rovescia
Roger Federer inizia il conto alla rovescia
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle