Borg punta su due nuovi talenti italiani

Non solo Jannik Sinner, Matteo Berrettini e il sempreverde Fabio Fognini. "Dal vivo ho visto Nardi e Cobolli, potenzialmente altri due ottimi giocatori".

7 Febbraio 2021

Bjorn Borg punta sugli azzurri

Il futuro per Bjorn Borg è… azzurro. Lo ha dichiarato l'ex numero uno del mondo a "Specchio". "Un Borg 2.0? Ci sono Nadal e Djokovic, ma anche tanti giovani. Fra l'altro non so cosa state combinando ora in Italia, avete… Quanti sono fra i primi 100, sei, sette? Otto addirittura. Ho visto giocare Musetti, che non è ancora nei top-10 ma ci arriverà quest'anno, e dal vivo ho visto Nardi e Cobolli, potenzialmente altri due ottimi giocatori…".

"Ovviamente conosco anche Matteo Berrettini, altro grande talento, da lui mi aspetto un grande 2021. Fognini è un campione, e c'è che Sinner ha giocato benissimo l'anno scorso. L'ho visto giocare varie volte, mi sembra molto rilassato. Perché mai dovrebbe sentire la pressione? È numero 36 del mondo. La pressione semmai arriverà quando inizierà a vincere i grandi tornei. Oggi ha tutto da guadagnare e nulla da perdere, deve solo pensare a divertirsi. Ha un bel tennis, senza nessun vero lato debole, e sa stare in campo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAustralian Open: finale a Djokovic, Medvedev tramortito in tre set
Australian Open: finale a Djokovic, Medvedev tramortito in tre set
©Getty ImagesAustralian Open, Medvedev schianta Tsitsipas e vola in finale
Australian Open, Medvedev schianta Tsitsipas e vola in finale
©Getty ImagesNovak Djokovic stoppa Aslan Karatsev
Novak Djokovic stoppa Aslan Karatsev
 
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle
Serie A: Napoli-Juventus 1-0, le pagelle