10 rimedi naturali contro le punture di zanzara

5 Luglio 2021

Il caldo e un tasso di umidità elevato formano l’equazione perfetta per le punture di zanzara, il peggior incubo delle serate estive. Questi insetti ci colpiscono provocando rossori e gonfiori che si rivelano un vero e proprio tormento, e l’irrefrenabile tentazione di grattarci per alleviare il prurito non fa altro che peggiorare la situazione. E allora, se non siete riusciti a tenerle lontane da voi con le piante ornamentali antizanzare e avete capito che pungono proprio voi e non gli altri, allora è il momento di passare ai rimedi naturali più efficaci.

Sale

Acqua e un cucchiaio di sale possono aiutare a ridurre l’infiammazione. Utilizzate un batuffolo di cotone e imbevetelo nella soluzione tamponando la puntura per qualche minuto.

> Leggi anche: Perché le zanzare pungono alcune persone e non altre

Limone

Il limone è molto efficace per lenire gonfiore e pruriti causati da morsi di zanzare; spremete il succo di limone e strofinatelo sulla zona interessata per sentire subito sollievo.

> Leggi anche: 4 rimedi contro la puzza di sudore

Miele

Il miele contiene importanti proprietà antibatteriche che possono essere efficaci per contrastare la sensazione di dolore provocata dalla puntura di una zanzara. Il miele va applicato sulla zona interessata coprendola con una garza. Lasciatelo agire per circa 30 minuti e sentirete il gonfiore ridursi.

> Leggi anche: Cosa mangiare dopo un allenamento

Cipolla

La cipolla contiene ammoniaca, che ha efficaci qualità antibiotiche in grado di diminuire il gonfiore. Chiaramente l’odore sulla vostra pelle non sarà tra i più piacevoli, ma applicare mezza cipolla sull’area morsa lasciandola per circa cinque minuti rappresenta un modo efficace per concedervi un po’ di sollievo dal prurito.

> Leggi anche: 6 piante ornamentali anti-zanzare

Buccia di banana

Frutto dall’alto contenuto di potassio e spuntino ideale per chi pratica sport, la banana è anche un rimedio naturale per alleviare il prurito. È la sua buccia che agisce da agente anti-insetti: strofinandola sulla zona interessata dovrebbe ridurre il fastidio.

> Leggi anche: Banana, lo spuntino ideale di chi fa sport

Lavanda

La lavanda è una pianta che possiede efficaci qualità antibatteriche e antisettiche. Se avete la fortuna di averla in casa, in caso di puntura strofinatela nella zona interessata e in pochi minuti avvertirete il beneficio.

> Leggi anche: 10 bellissimi campi di fiori da vedere una volta nella vita

Fico

Il succo del fico può svolgere un’azione lenitiva attenuando il fastidio e il gonfiore della parte interessata dal morso di zanzara. Spalmatelo sulla parte del corpo che è stata pizzicata e proverete immediatamente una sensazione di sollievo.

> Leggi anche: La frutta ideale per colazione

Ghiaccio

Per contrastare l’infiammazione di una puntura potete applicare sulla parte interessata un sacchetto con del ghiaccio tritato, che ridurrà il dolore alleviando il prurito.

> Leggi anche: 5 cose da non bere prima di un allenamento

Papaya

L’estratto di papaya è in grado di svolgere un ruolo da agente anti-infiammatorio fermando il gonfiore causato dalla puntura di una zanzara: è ricco di enzimi che si comportano da analgesici naturali diminuendo il dolore. Applicate la polpa della papaya direttamente sulla zona interessata (e poi la papaya è un frutto esotico in grado di dare energia nelle prime giornate di caldo estivo.)

> Leggi anche: I frutti esotici che danno energia

Aloe

Come per la lavanda, siamo di fronte a una pianta che è nota per le proprietà lenitive: le sue foglie sono efficaci per diminuire l’infiammazione della puntura di zanzara.

> Leggi anche: I rimedi naturali contro le scottature solari

Credits: FlickrCC João Trindade

©

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Tokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
Tokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
©Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
©Tokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
Tokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
©Tokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
Tokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
©Tokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
Tokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
©Tokyo 2020, Davide Mazzanti riparte da... Gianmarco Tamberi
Tokyo 2020, Davide Mazzanti riparte da... Gianmarco Tamberi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle