Spurs e Raptors chiudono le serie in trasferta

San Antonio espugna Memphis, Toronto domina e rischia a Milwaukee.

28 Aprile 2017

Milwaukee Bucks-Toronto Raptors 89-92 (serie 2-4)

I Toronto Raptors completano la rimonta sui Bucks, espugnano in gara 6 e vanno a vincere la serie. La partita è letteralmente un viaggio sulle montagne russe, perché DeRozan attacca il ferro con continuità e trova tante soluzioni di potenza che gli erano mancate nei primi episodi della serie. Con i suoi punti segna la strada per i suoi che nel terzo quarto volano via e sulla tripla di DeMarre Carroll toccano il +25 soffocando gli avversari.
Nonostante questo Milwaukee non ci sta, Toronto alza troppo presto le mani dal manubrio e così arriva un’incredibile rimonta a suon di triple che trova il suo culmine addirittura con il sorpasso nel quarto periodo da parte di Jason Terry. E’ ancora DeRozan a fare la voce grossa e rimettere in carreggiata i suoi, ma la tripla decisiva è ben costruita e infilata dall’angolo da Cory Joseph. Giannis segna un quick two, DeRozan fa 2-2 dalla lunetta e Milwaukee non riesce neppure a rimettere la palla in gioco consegnando pallone e serie ai canadesi.

Memphis Grizzlies-San Antonio Spurs 96-103 (serie 2-4)

Passano il turno anche i San Antonio Spurs, che dopo aver sudato più di quello che era lecito aspettarsi, chiudono la serie in trasferta grazie al solito Kawhi Leonard, ma anche a un super Tony Parker che ne mette 27 con 11-14 dal campo. I Grizzlies hanno apporti in doppia cifra da tutto il quintetto, ma i 45 minuti giocati dalla coppia Conley-Gasol pesano nel finale di partita. Proprio quando Memphis sembrava poter accarezzare l’idea di una gara 7 è arrivato il parziale degli Spurs con protagonisti anche LaMarcus Aldridge da 17+12 e Patty Mills con 10 in uscita dalla panchina. Dal 1996-97 gli Spurs di Gregg Popovich hanno un record di 36-17 nelle partite che possono chiudere una serie, mentre dall’altra parte i Grizzlies realizzano otto triple nel primo tempo siglando il record di franchigia, che però non bastano a evitare l’inizio dell’estate.

In collaborazione con basketissimo.com

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA: magia di Luka Doncic sulla sirena
NBA: magia di Luka Doncic sulla sirena
©Getty ImagesNBA: il ritorno di Isaiah Thomas è durato 10 giorni
NBA: il ritorno di Isaiah Thomas è durato 10 giorni
©Getty ImagesNBA: Kevin Durant si riprende la scena
NBA: Kevin Durant si riprende la scena
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle