Russell Westbrook come Magic Johnson

10 Marzo 2016

Non ci sono solamente i record di Curry e dei Warriors in questa stagione. Mercoledì notte Oklahoma ha vinto nettamente contro i Clippers (120-108), che avevano l'occasione di riaprire il discorso per la terza classificata all'Ovest, dopo qualche colpo  a vuoto dei Thundercity. Ma il match diretto non ha cambiato le gerarchie, e il Batman e il Robin della NBA si sono scambiati le parti.
 
E il principale attore è stato Russell Westbrook, il missile terra aria, con una tripa doppia speciale: 25 punti, 20 assist, 11 rimbalzi. Gli statistici a caldo hanno parlato di un fatto che non si verificava da 20 anni, in realta sono di più, perchè Magic Johnson riuscì in questa impresa coi Lakers nel 1988. "Ma io sono nato proprio nell'88", ha commentato  Westbrook, nato a Los Angeles, mentre Earvin Johnson, o meglio Magic, è nato a Lansing, Michigan.
 
Westbrook non è una novità, è stato premiato MVP negli ultimi due All Star Game, non è un vero regista, ma una guardia di un atletismo senza precedenti. Era già un collezionista di triple, secondo questa stagione solo a Draymond Green, ma non aveva mai toccato i 20 assist, che quindi è il suo nuovo record.
 
C'è un altro aspetto della partita. Di fronte aveva Chris Paul, il genio della regia che ha diretto il Dream Team a Londra segnando i canestri decisivi. E quindi l'esito del duello diretto potrebbe determinare un passaggio di consegne alla guida del Dream Team a Rio.
 
E' inaudito quello che riesce a fare", ha detto Durant. "Le parole non possono descrivere il nuovo tipo di gioco, sembra che faccia tutto senza sforzo, con facilità e una velocità per cui non sai nemmeno cosa sta succedendo".
 
E' stata la 30esima tripla-doppia della sua carriera, l'11esima di questa stagione e la terza nelle ultime 5 cinque partite. Inoltre quando Westbrook va in tripla-doppia in questa stagione i Thundercity vincono sempre, mentre in carriera i successi sono 26 contro 4 sconfitte.
 
A cura di Enrico Campana
©

ULTIME NOTIZIE:

©NBA, Zion Williamson resta ai Pelicans per 231 milioni di dollari
NBA, Zion Williamson resta ai Pelicans per 231 milioni di dollari
©NBA: Danilo Gallinari, per ora, si accasa ai San Antonio Spurs
NBA: Danilo Gallinari, per ora, si accasa ai San Antonio Spurs
©NBA, Russell Westbrook ha preferito 47,1 milioni di dollari
NBA, Russell Westbrook ha preferito 47,1 milioni di dollari
©NBA, Kyrie Irving ha le idee chiare sul suo futuro
NBA, Kyrie Irving ha le idee chiare sul suo futuro
©Paolo Banchero in NBA, Dan Peterson spegne gli entusiasmi
Paolo Banchero in NBA, Dan Peterson spegne gli entusiasmi
©NBA Draft, l'azzurro Paolo Banchero scelto da Orlando alla N.1
NBA Draft, l'azzurro Paolo Banchero scelto da Orlando alla N.1
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato