NBA, LeBron positivo al Covid-19

L'asso dei Lakers è entrato infatti, nel protocollo Nba Anti-covid.

1 Dicembre 2021

La franchigia gialloviola perde nuovamente la sua stella LeBron James 

Una nuova tegola per i Los Angeles Lakers. La franchigia gialloviola perde nuovamente la sua stella LeBron James a causa della sua positività al Covid-19. Una stagione sfortunata per il cestista statunitense che non ne vuole sapere di cambiare rotta: prima gli infortuni, adesso il Covid-19, che lo costringe a un nuovo, lungo stop.

L'asso dei Lakers è entrato infatti, nel protocollo Nba Anti-covid, come annunciato dalla stessa franchgia di Los Angeles, dopo essere risultato positivo ai test nelle scorse ore. Il campione è vaccinato, ma adesso dovrà rimanere fuori almeno 10 giorni, a meno che non riesca a esibire due tamponi negativi a distanza di 24 ore l'uno dall'altro. Come specificato prima, è la quarta volta che LeBron James si ferma nell'arco della stagione. Per fortuna la squadra sembra non risentire parecchio della sua assenza, essendo riuscita a vincere l’ultima partita contro Sacramento.

"È una perdita enorme per noi. Siamo dispiaciuti, gli auguriamo il meglio e i nostri pensieri in questo momento sono con lui", ha dichiarato coach Frank Vogel prima della partita di Sacramento. Nel post gara Anthony Davis ha invece detto: "Ha detto che sta bene, credo non abbia particolari sintomi e questo è un buon segno, l'importante è che si riprenda al meglio. La salute è la cosa fondamentale, più della pallacanestro. Ha una famiglia. Dobbiamo essere sicuri che stia bene". 

Inoltre bisogna sottolineare che l’NBA sta mantenendo alta l’attenzione per cercare di non creare focolai all’interno delle squadre. In particolar modo con la festa del Ringraziamento sono stati fatti tamponi quotidiani per monitorare al meglio i giocatori. Anche i tesserati vaccinati hanno dovuto seguire questo protocollo. Inoltre è stato annunciato che chi non farà la terza dose di vaccino sarà trattato come un non vaccinato, quindi regole ferree come tamponi ogni giorno e limitazioni in casa e in trasferta. 

Los Angeles Lakers, battuti i Kings nonostante l’assenza di LeBron

Intanto i Lakers, orfani di LeBron James, non sbagliano la partita conto i Kings, terminata 117 a 92, conquistando il secondo successo di fila. Le due squadre si erano già sfidate il 27 novembre e in quell’occasione i gialloviola avevano subito una sconfitta per 137 a 141. Certamente la seconda assenza del Re è un duro colpo per il club che, già in più circostanze, ha dovuto fare a meno di lui. 

A guidare i Lakers all’undicesimo successo stagionale a fronte di nove ko (8° posto a Ovest), sono Anthony Davis (25) e Russell Westbrook (23), a cui si aggiungono i 22 di Monk dalla panchina, così come dalla panchina arrivano la ‘doppia doppia’ da 12 punti e 13 rimbalzi di Howard e i 14 punti di Anthony. A Sacramento non bastano i 27 punti di Holmes, i 17 di Fox e i 14 (con 11 rimbalzi) di Metu.

Intanto c’è attesa per gli ultimi match dell’NBA che interessano i Lakers. I Gialoviola saranno i protagonisti dei prossimi basket livescore, grazie alle ultime sfide che li vedranno contro i Celtics, Grizzlies  e Thunder. 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
LeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
©Getty ImagesNBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
NBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
©Getty ImagesNBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
NBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
©Getty ImagesNBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
NBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
©Getty ImagesNBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
NBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
©Getty ImagesNBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
NBA, la corsa all'MVP di Kevin Durant è finita
 
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle