NBA: James sorride, Curry sempre più triste

I LA Lakers spazzano via Charlotte (120-101), Golden State cade ancora.

Cinque le gare di regular season NBA. Con 21 punti di Gallinari, OKC si impone su Golden State (120-92), confermando le tante difficoltà della squadra di Curry (23 punti). Portland supera, in volata, Dallas (121-119) mentre Memphis, dopo un overtime, regola Brooklyn (134-133).

Bel successo di Minnesota su Miami (116-109, 25 punti di Wiggins). Altra vittoria, infine, dei LA Lakers che battono gli Hornets (120-101) con 29 punti di Davis e 20 punti, con 12 assist, di un James in grande spolvero.

NBA Lakers James

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, doppio colpo dei Rockets
NBA, doppio colpo dei Rockets
All Star Game NBA, vince il Team LeBron
All Star Game NBA, vince il Team LeBron
NBA, siparietto tra Walton e Doncic
NBA, siparietto tra Walton e Doncic
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium