NBA, Ariza sceglie di non riprendere

Sotto contratto con i Blazers, rinuncerà allo stipendio per stare col figlio.

L'NBA è pronta a ripartire. A fine luglio, tutti in campo ad Orlando. Non proprio tutti. Come riportato da ESPN, il veterano Ariza ha fatto sapere ai Blazers che non parteciperà alla ripresa della stagione NBA.

Una decisione presa per "motivazioni famigliari". L'ex Campione NBA con i LA Lakers (2009) ha preferito rinunciare allo stipendio garantito (circa 1/1,5 milioni di dollari) pur di poter restare con il figlio durante la quarantena delle squadre ad Orlando.

Ariza Portland

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Davis è pronto:
NBA, Davis è pronto: "Sono al 100%"
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Silver:
NBA, Silver: "Potremmo doverci fermare"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa