Durant: "A volte odio il circus NBA"

La stella dei Nets: "Dovremmo parlare della sanità mentale di dirigenti, media e fan".

Attualmente ai box per il noto infortunio al tendine d'Achille, Durant, in una lunga intervista al Wall Street Journal, ha parlato del suo rapporto con il mondo NBA: "A volte odio il circus NBA. Si parla tanto della sanità mentale dei giocatori ma si dovrebbe parlare anche di quella di dirigenti, media e fan".

La superstar dei Nets ringrazia comunque il basket, il suo unico, vero, amore: "Senza basket, non avrei fatto molto sulla terra. Non avrei visto le cose che ho visto, cose che molti miei amici non hanno potuto vedere".

Durant All Star Game

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Davis è pronto:
NBA, Davis è pronto: "Sono al 100%"
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Gallinari sarà ad Orlando
NBA, Silver:
NBA, Silver: "Potremmo doverci fermare"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa