Ciclone Covid, l'NBA valuta un protocollo alternativo

Dopo le decine di casi di positività tra i giocatori, spunta l'ipotesi di riduzione della quarantena.

23 Dicembre 2021

Si vorrebbe prendere a modello quanto già adottato dalla NFL.

Dopo i numerosissimi casi di positività al Covid-19 riscontrati nei giorni scorsi - sono entrati nel protocollo sanitario oltre 90 atleti - l'NBA è quasi in ginocchio. Non passa giorno in cui almeno una partita non venga rinviata a causa di un accertato focolaio in una data squadra, che così non riesce nemmeno a raggiungere il numero minimo di atleti in grado di far parte a tutti gli effetti dei giocatori disponibili.

La situazione più drammatica, al momento, è quella dei Brooklyn Nets, che possono tristemente annoverare ben 10 giocatori positivi al virus. Rischia seriamente di saltare anche uno dei big-match previsti per il giorno di Natale: il tanto atteso scontro coi Lakers nell'arena che proprio dal 25 dicembre verrà ribattezzata Crypto.com Arena.

La National Basketball Association ha deciso così di correre ai ripari: si starebbe seriamente valutando, riferisce ESPN, la riduzione del periodo di quarantena da 10 a 6 giorni, sulla scia di quanto già sta accadendo nella NFL. Ovviamente prima di tornare ad allenarsi e a giocare gli atleti dovranno produrre un test che attesti la negatività al Covid. La modifica al protocollo è al vaglio del parere di medici ed infettivologi che ne starebbero valutando la reale applicabilità.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNBA, Phoenix vola con 60 punti del duo Paul-Booker
NBA, Phoenix vola con 60 punti del duo Paul-Booker
©Getty ImagesLeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
LeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
©Getty ImagesNBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
NBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
©Getty ImagesNBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
NBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
©Getty ImagesNBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
NBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
©Getty ImagesNBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
NBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
 
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle