Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski

Aveva vinto la Coppa del Mondo di snowboard e sia nel 2002 che nel 2006 aveva partecipato alle Olimpiadi Invernali.

24 Marzo 2021

Tragedia in Svizzera.

E’ l'ex campionessa del mondo di snowboard cross Julie Pomagalski una delle persone decedute dopo essere state travolte da una valanga sul Gemsstock, la montagna che sovrasta Andermatt, in Svizzera. La 40enne francese è rimasta sepolta nella neve poco prima di mezzogiorno, martedì.

La Pomagalski aveva vinto la Coppa del Mondo di snowboard e sia nel 2002 che nel 2006 aveva partecipato alle Olimpiadi Invernali, piazzandosi al sesto posto nello slalom parallelo.

Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi sui social in sua memoria.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Getty ImagesFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
©Getty ImagesSofia Goggia può esplodere di gioia:
Sofia Goggia può esplodere di gioia: "Me la sono meritata"
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto