Goggia, rabbia e spavento a Cortina

La sciatrice azzurra dopo uno schuss è volata a 130 km all'ora saltando una porta. Rimasta miracolosamente in piedi, ha però mancato la terza vittoria di fila.

Delusione e anche una certa quota di paura per Sofia Goggia, che a Cortina d'Ampezzo è volata a 130 km all'ora dopo uno schuss che le ha anche fatto saltare una porta. La sciatrice azzurra è riuscita a rimanere miracolosamente in piedi e quindi non ha riportato alcuna conseguenza.

Il salto della porta, però, l'ha costretta a dire addio all'obiettivo di centrare un nuovo trionfo in coppa del mondo. Sarebbe stato il terzo di fila dopo quelli in libera di Bad Kleinkirchheim e quello ottenuto venerdì sulla stessa pista di Cortina.

sofia goggia

ARTICOLI CORRELATI:

Sci, Elena e Nadia Fanchini si ritirano
Sci, Elena e Nadia Fanchini si ritirano
Coronavirus, la tragedia di Alzano nelle parole della Moioli
Coronavirus, la tragedia di Alzano nelle parole della Moioli
Sci azzurro, la Schnarf si ritira
Sci azzurro, la Schnarf si ritira
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena