Beffa per il curling femminile italiano

Annullati gli Europei e di conseguenza sicuramente niente Mondiali per le Azzurre.

2 Settembre 2020

La World Curling Federation, a causa di questioni legate all'evolversi della pandemia di Covid 19, ha deciso la cancellazione di alcuni degli eventi in calendario nella stagione 2020-21.

Annullati i Campionati Europei in programma dal 21 al 28 novembre a Lillehammer, in Norvegia, con le Nazionali azzurre dunque non impegnate in quello che sarebbe stato il grande ed atteso appuntamento di questa prima parte di stagione.

Beffato il curling azzurro femminile: la WCF ha infatti stabilito che, stante la cancellazione dei precedenti eventi di qualificazione, a determinare la partecipazione ai prossimi Mondiali, quelli del 2021, saranno i risultati ottenuti nei tornei di qualificazione disputati nel 2019 integrati dalle attuali posizioni del World Ranking.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSoelden, tamponi tutti negativi
Soelden, tamponi tutti negativi
©Getty ImagesAlberto Tomba apre il libro dei ricordi
Alberto Tomba apre il libro dei ricordi
©Getty ImagesGoggia concreta:
Goggia concreta: "Conta a dicembre"
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina