F1, il direttore di gara Michael Masi spiega la sua decisione

Per lui è stato fatto tutto il possibile e non si poteva rimandare la corsa a un'altra data.

29 Agosto 2021

Il GP del Belgio è durato solo due giri

È stato il vero protagonista del Gran Premio del Belgio di Formula 1. Più dei piloti. È il direttore di gara Michael Masi, che ha voluto spiegare le difficili decisioni prese nel pomeriggio di Spa-Francorchamps.

"Purtroppo in questa occasione non abbiamo potuto raggiungere la distanza completa di gara - così Masi a Sky Sports -. Eravamo in contatto continuo con il nostro fornitore ufficiale per le previsioni meteo. C'era una finestra che sembrava essersi aperta e così abbiamo potuto dare i 10 minuti di avviso. Il nostro piano era di provare a sfruttare quella finestra. Poi il meteo ha avuto di nuovo la meglio su di noi".

Per il direttore di gara non si poteva assolutamente rinviare la corsa a un'altra data: "Non c'era la possibilità di posticipare la gara a domani, c'era un'intera lista di ragioni che impediva di rimandare - le parole di Masi -. C'è delusione da parte di tutti, abbiamo cercato di fare il meglio che potevamo. Abbiamo cercato la migliore opportunità possibile per concludere la gara all’interno del regolamento".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesFernando Alonso chiama Max Verstappen alla 24 Ore di Le Mans
Fernando Alonso chiama Max Verstappen alla 24 Ore di Le Mans
©Getty ImagesA sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
A sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
©uff. stampa Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
©Getty ImagesLa Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
La Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
©Getty ImagesIndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
IndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
©Getty ImagesCharles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
Charles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico