Sei Nazioni 2018, trionfa l'Irlanda

I verdi battono la Scozia, mentre l'Inghilterra cade in Francia: tutto deciso con un turno d'anticipo.

10 Marzo 2018

Il Sei Nazioni 2018 è stato vinto dall'Irlanda.

Questo l’esito delle partite della quarta giornata, che ha consentito ai verdi di festeggiare il titolo con un turno d’anticipo: dopo che la vittoria sulla Scozia a Dublino per 28-8 aveva spianato la strada, a completare l’opera è arrivato il ko dell'Inghilterra, battuta 22-16 dalla Francia.

Gli inglesi per aggiudicarsi il torneo e bissare la vittoria dello scorso anno avrebbero dovuto espugnare lo Stade de France, ottenendo anche il bonus, e invece nulla da fare: il bonus è andato agli irlandesi, volati a 19 punti, mentre l’Inghilterra è stata raggiunta dalla Francia al secondo posto a quota 10.

L’Irlanda non vinceva dal 2015 e sabato a Twickenham contro l’Inghilterra andrà a caccia del Grande Slam, soddisfazione che nel 2017 gli inglesi mancarono proprio perdendo nell’ultima giornata a Dublino.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Rugby in lutto: è morto Massimo Cuttitta
Rugby in lutto: è morto Massimo Cuttitta
©Ilaria Arrighetti torna nel gruppo
Ilaria Arrighetti torna nel gruppo
©Sei Nazioni, l'Italia chiude con una sconfitta-record
Sei Nazioni, l'Italia chiude con una sconfitta-record
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto