Leonardo Ghiraldini rivela il suo segreto

"Accetto tutto quello che sfugge al mio controllo" sottolinea.

24 Novembre 2020

Leonardo Ghiraldini ha raccontato le sue emozioni ai microfoni di Italrugby. "Nella mia carriera ho cercato sempre un equilibrio che non mi esaltasse troppo nei momenti positivi ma che al tempo stesso non mi buttasse giù nei momenti difficili - ha detto -. Quello che posso controllare è nelle mie mani e devo svilupparlo nel miglior modo possibile. Tutto ciò che sfugge al mio controllo… è un qualcosa che va accettato e ci devo convivere. In questo caso, ciò che potevo fare è farmi trovare pronto".

"Non è stato semplice, ma il fuoco che avevo dentro di poter dimostrare ancora quello che posso fare… mi ha aiutato insieme alla mia famiglia ad andare avanti. Mi svegliavo la mattina alle sei, mi allenavo da solo posizionando i conetti in mezzo al campo. Non avrei mai accettato un ritorno al rugby di alto livello in condizioni non ottimali. Sono felicissimo ora di poter fare ancora parte della rosa dell’Italia" ha poi sottolineato il tallonatore azzurro.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIl Benetton Treviso non trattiene Tommaso Allan
Il Benetton Treviso non trattiene Tommaso Allan
©Getty ImagesSei Nazioni 2022, il calendario è ufficiale
Sei Nazioni 2022, il calendario è ufficiale
©Getty ImagesPer Zilocchi la stagione è finita
Per Zilocchi la stagione è finita
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto