Italrugby, Franco Smith confermato ct

Il sudafricano ha guidato la squadra ad interim nel Sei Nazioni 2020.

La Federazione Italiana Rugby ha confermato Franco Smith nel ruolo di commissario tecnico della Nazionale. Il tecnico sudafricano sarà legato ufficialmente ai colori azzurri fino al 30 giugno 2024.

Smith, classe 1972, ha già guidato gli Azzurri nel ruolo di ct 'ad interim' nel Sei Nazioni 2020, dopo l'addio improvviso di Conor O'Shea al termine del Mondiali in Giappone. Sarà lui a guidare l'Italrugby nella prossima rassegna iridata, in programma in Francia nel 2023.

Questo lo staff ufficializzato dalla Federugby, attraverso una nota ufficiale, dopo l'ultimo consiglio federale:

Franco Smith - Capo Allenatore
Luigi Troiani - Manager Squadra Nazionale
Giampiero De Carli - Tecnico avanti
Alessandro Troncon - Tecnico trequarti
Marius Goosen - Assistente allenatore
Corrado Pilat - Tecnico delle skills
Quintin Kruger - Responsabile Preparazione Atletica
Giovanni Sanguin - Preparatore atletico
David Fonzi - Video Analyst
Claudio Robazza - Mental coach
Carmine Orlandi - Nutrizionista
Massimo Bergonzi - fisioterapista
Sante Lugarini - osteopata

Franco Smith

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Il Times:
Il Times: "Cacciate l'Italia dal Sei Nazioni"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa