Il rugby piange Matthew Watkins

Dopo una lunga lotta contro il cancro, l'ex nazionale gallese si è spento a soli 41 anni.

Matthew Watkins, ex giocatore della nazionale di rugby gallese, è morto a 41 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. Watkins, che giocava nel ruolo di centro, indossò la maglia della sia nazionale contro l'Italia, il 15 febbraio 2003.

Si ritirò alla termine della stagione 2010-11, dopo aver militato in patria nel Newport e negli Scarlets, e in Inghilterra nel Gloucester. I giocatori del Galles, impegnati sabato nel Sei Nazioni contro l'Inghilterra, lo ricorderanno indossando una fascia nera in segno di lutto.

Matthew Watkins

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, rugby: stop a tutta la stagione, niente titoli
Coronavirus, rugby: stop a tutta la stagione, niente titoli
Quante ne sai sul rugby? Le domande
Quante ne sai sul rugby? Le domande
Quanto ne sai sul rugby? Le risposte
Quanto ne sai sul rugby? Le risposte
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina