Pedro Acosta cerca la rivincita al Sachsenring

Pedro Acosta promette battaglia

Al Sachsenring Pedro Acosta, per la prima volta nelle MotoGp, salirà sul tracciato di 3.671 km con tredici curve, di cui dieci a sinistra, il più corto del calendario. Assen è stato un fine settimana impegnativo per il rookie, con un finale sfortunato, perché è caduto mentre era in corsa per un solido settimo posto. 

Acosta cercherà la rivincita questa settimana in Germania, su un tracciato che in passato gli è piaciuto molto, come dimostrano le sue due vittorie in tre partecipazioni al Gran Premio, l’ultima delle quali la scorsa stagione in Moto2

“Il Sachsenring è un circuito in cui ho avuto fortuna – dice il centauro Red Bull GASGAS Tech3 -: penso che si adatti alla nostra moto. Il nostro weekend ad Assen non è stato male nel complesso, siamo riusciti a fare una buona gara e a essere competitivi fino alla caduta, su una pista che non è una delle mie preferite Il nostro approccio in Germania sarà lo stesso di sempre, passo dopo passo su un nuovo circuito”.

Articoli correlati

P