MotoGP, Jorge Lorenzo dà appuntamento a Valentino Rossi

L'ex pilota spagnolo si è dato, come il Dottore, alle quattro ruote

Jorge Lorenzo si sta divertendo. Conclusa la sua carriera da pilota di MotoGP, ha deciso di rimettersi in gioco, sportivamente parlando, con le quattro ruote. Esattamente la stessa scelta che ha fatto già da diverso tempo un suo grande rivale in MotoGP, ovvero Valentino Rossi. Una nuova passione che sta prendendo non poco Jorge Lorenzo.

"Quando sei in macchina sei molto più statico, muovi solo le mani e i piedi. Il movimento del corpo non ha alcuna influenza e le ruote sono piatte", le sue parole a Marca dove aggiunge l'emozione di aver girato, per il torneo Porsche Supercup, a Monaco, circuito cittadino: "E' stata l'esperienza più complicata che abbia mai fatto. Penso che sia stato il circuito più difficile su cui abbia mai corso in tutta la mia vita".

Ora, nel mirino, c'è partecipare alla mitica 24 Ore di Le Mans. Jorge Lorenzo sarebbe felicissimo di potervi partecipare. C'è già chi sogna una nuova sfida con l'eterno rivale Valentino Rossi che sarà presente all'edizione 2024 della grande classica: "Sarebbe una cosa curiosa, ma non credo che fossimo alla pari. Ci sono diverse categorie, diverse marche di auto e sarebbe molto difficile competere esattamente nelle stesse condizioni. Per ora quel sogno resta. Forse un giorno ci incontreremo. Non si sa mai".

Articoli correlati