MotoGp, Fabio Quartararo e il suo angelo custode

Domenica 1 maggio la MotoGp sarà di scena a Jerez

Medico spagnolo, Angel Charte è uno dei punti di riferimento di ogni pilota del mondo del motociclismo. Angel Charte è, da 10 anni, il direttore medico del Mondiale di MotoGp: “Operiamo come una grande famiglia. Stiamo molto tempo con i piloti, non dimentichiamo che trascorrono molti giorni lontano da casa e dai propri cari”, le sue parole a Marca.

Angel Charte è sempre presente e, per i piloti, è fonte di sicurezza. Lo confermano le parole di Quartararo: “Ángel Charte è la chiave nel mondo del motociclismo, ci dà fiducia e tanta sicurezza”. Il leader del Mondiale ricorda un particolare: “Ero in pole, la prima gara dopo l’infortunio. Ero molto nervoso. Improvvisamente l’ho visto con degli infradito rotte. Ci ho riso sopra e mi sono rilassato”.

Motomondiale, gli orari televisivi del Gp di Spagna
Motomondiale, ecco quali sono i Gp in chiaro del 2022
Il calendario televisivo delle gare di Valentino Rossi nel 2022

Articoli correlati

P