MotoGp, Aleix Espargaró avvilito: “C’è poco da dire…”

Il pilota dell’Aprilia Aleix Espargaró ha spiegato l’incredibile errore nel finale di gara.

Il pilota dell’Aprilia Aleix Espargaró ha provato a spiegare l’incredibile errore nel finale della gara di Barcellona, quando ha esultato con un giro di anticipo perdendo il suo secondo posto e il podio: “E’ stato un errore imperdonabile e sono dispiaciuto anche se alla fine non sono così tanti i punti persi. Certo, sarebbe stato meglio finire secondo. Ho sbagliato nel prendere i riferimenti e pensavo che la corsa fosse finita, c’è poco da dire”. 

Sulla gara in sé: “Mi aspettavo di fare meglio nel GP. Ho ascoltato la squadra e Michelin per la gestione della gara e mi hanno suggerito di avere un approccio più conservativo. Quartararo però è andato via e io non ho potuto fare molto per recuperare”.

Articoli correlati

P