Ferrari, le differenti preoccupazioni di Charles Leclerc e Carlos Sainz per Silverstone

Ferrari, le differenti preoccupazioni di Charles Leclerc e Carlos Sainz per Silverstone

Ecco le parole del monegasco della Ferrari Charles Leclerc alla vigilia della tre giorni del Gran Premio di Gran Bretagna sullo storico circuito di Silverstone.

“Fatichiamo ancora a trovare il punto perfetto e andare bene con gli upgrade portati finora”. È lì che ora ci stiamo focalizzando. Abbiamo imparato tanto in Austria avendo due configurazioni diverse e continueremo a cercare l’ottimizzazione di questo pacchetto”.

Anche il suo compagno di squadra, lo spagnolo Carlos Sainz, è preoccupato, ma per un altro motivo. Ecco le sue parole.

“Abbiamo un’idea di cosa fare ma quello che non ci aiuta è il meteo. Sembra che nelle libere pioverà e volevamo fare delle analisi per migliorare la macchina perché è una bella opportunità di test dato che non c’è la Sprint come in Austria. Ma sicuramente pioverà e forse creerà un ritardo nell’analisi dei dati”.

Articoli correlati

P