F1, i dubbi di Carlos Sainz sulla Sprint Race

Il neo ferrarista: “Sprint Race? Fino a quando non la provi, non saprai come sarà”

La Sprint Race continua a far discutere. Carlos Sainz è ancora dubbioso sulla novità targata Liberty Media: “E’ una di quelle novità che, fino a quando non la provi, non sai esattamente come sarà”, le parole dello spagnolo.

Il nuovo pilota del Cavallino non vuole che gli equilibri del circus vengano stravolti: “Il Gran Premio non deve perdere valore”. Tuttavia, anche Carlos Sainz è convinto che il 2021 sia l’anno giusto per fare ogni tipo di esperimento, in attesa della nuova era della Formula 1 (stagione 2022).

Da ricordare che l’inizio del Mondiale di Formula 1, edizione 2021, è in programma il prossimo 26 marzo in Bahrain.

 

Articoli correlati

P