Valentino Rossi è perentorio su Marquez

Il Dottore torna un'ultima volta sul rapporto con il campione del mondo.

Valentino Rossi in un'intervista a motorcyclenews in occasione del suo 40esimo compleanno è stato perentorio sul suo rapporto con il campione del mondo Marc Marquez. Dopo le polemiche degli ultimi anni la situazione è irrecuperabile, assicura il Dottore: "Con Marquez ora è impossibile recuperare".

Nella scorsa stagione c'era stato un ultimo tentativo di riavvicinamento del centauro della Honda, che in conferenza stampa aveva teso la mano al nove volte campione del mondo, che ha rifiutato la stretta: "L'ho fatto una volta e ora basta  – le parole di alcuni giorni fa di Marquez -. Contro di lui non ho rancore. Anzi, l'ammiro molto per quello che sta facendo e piacerebbe anche a me arrivare a 40 ed essere ancora uno dei favoriti per il titolo. Ogni pilota lo sognerebbe. Sarà uno dei rivali in pista".

Sulla stagione che sta per cominciare, il numero 46 si esprime così: "A 40 anni mi sento meglio, ho meno problemi nella mia vita. Se la moto è buona, non c’è alcun motivo per il quale non possiamo vincere", le parole riportate da tuttomotoriweb.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi chiede una mano a Cal Crutchlow
Valentino Rossi chiede una mano a Cal Crutchlow
©Getty ImagesValentino Rossi sa già dove deve migliorare
Valentino Rossi sa già dove deve migliorare
©Getty ImagesFranco Morbidelli non dimentica mai Valentino Rossi
Franco Morbidelli non dimentica mai Valentino Rossi
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle