Valentino Rossi: parole sorprendenti di Sete Gibernau

L'ex centauro spagnolo all'ex rivale: "E' stato un onore e un piacere lottare contro il miglior Valentino".

22 Marzo 2021

L'ex centauro spagnolo all'ex rivale: "E' stato un onore e un piacere lottare contro il miglior Valentino".

Sete Gibernau tende la mano a Valentino Rossi. L'ex centauro spagnolo, che fu l'avversario numero uno del Dottore nel 2003 e nel 2004 e non ha mancato in passato di punzecchiare il Dottore, in un'intervista a La Gazzetta dello Sport rende merito al numero 46: "Ognuno ha la sua maniera di dare il meglio di sé. Rossi ha il suo modo di gestire la carriera e prende alcuni episodi molto sul personale. Siamo diversi, ma ripeterò sempre che per me è stato un onore e un piacere lottare contro il miglior Valentino. È stato bellissimo, lo rispetto molto".

Gibernau ha anche parlato dell'attuale campione del mondo Joan Mir: "Tutto dipenderà dalle condizioni di Marquez, anche perché, per il momento, è sempre stato padrone del proprio destino. Vediamo se e come tornerà fisicamente al top e come gestirà anche l'aspetto psicologico. Il lato mentale sarà determinante per lui. Di riflesso, gli altri piloti si adegueranno. Non so cosa passerà per la testa di Mir: potrebbe accettare di non avere pressione addosso o caricarsi ulteriormente per dimostrare di poter battere anche Marc. Sicuramente guidare con i pensieri è molto diverso rispetto a una situazione di massima serenità. A volte, pensare troppo gioca brutti scherzi".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©press@esponsorama.adNiccolò Antonelli affila le armi
Niccolò Antonelli affila le armi
©Getty ImagesLuca Marini, messaggio a Valentino Rossi:
Luca Marini, messaggio a Valentino Rossi: "Dobbiamo migliorare entrambi"
©Getty ImagesPedro Acosta pronto per stupire ancora
Pedro Acosta pronto per stupire ancora
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto