Valentino Rossi, la differenza per Steve Parrish

"I giovani piloti non si rendono conto del pericolo, vedono solamente la bandiera a scacchi".

14 Giugno 2021

Le parole di Steve Parrish

Steve Parrish, ex centauro inglese, compagno di Barry Sheene ai tempi della Suzuki, ha detto la sua su Valentino Rossi al sito specializzato GPOne.com.

"Tutti sappiamo che è stato un grande pilota. Lui non vince non perché non ha le forze o le capacità, ma perché è più ‘anziano’. Quindi comprende di più il pericolo, inconsciamente, senza nemmeno accorgersene”.

"I giovani piloti non si rendono conto del pericolo, vedono solamente la bandiera a scacchi. Succede a tutti. In particolare nelle gare di moto, perché sono pericolose e non ci si può isolare completamente dal pericolo. Le gare di MotoGP sono terreno di caccia dei giovani piloti, che si possono concentrare unicamente sulla vittoria", ha aggiunto Parrish.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020: la Divina ha scelto cosa fare da grande
Tokyo 2020: la Divina ha scelto cosa fare da grande
©Getty ImagesTokyo 2020, Federica Pellegrini chiude sesta e pensa al futuro
Tokyo 2020, Federica Pellegrini chiude sesta e pensa al futuro
©Getty ImagesTokyo 2020: la 4x100 misti maschile è di bronzo
Tokyo 2020: la 4x100 misti maschile è di bronzo
©Getty ImagesTokyo 2020, ko per le ragazze del volley
Tokyo 2020, ko per le ragazze del volley
©Getty ImagesTokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
Tokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle