Valentino Rossi, il Sachsenring per chiarirsi ulteriormente le idee

Il fuoriclasse di Tavullia è consapevole che ogni gara ha il suo peso.

14 Giugno 2021

Valentino Rossi va in Germania speranzoso.

Non diventerà il tormentone dell’estate perché Valentino Rossi, proprio durante la bella stagione, annuncerà il suo futuro. Una decisione ponderata, frutto di innumerevoli fattori da prendere in considerazione.

Ogni gara ha il suo peso e il nove volte campione del mondo è consapevole di avere bisogno di un bel risultato. La prossima sfida è al Sachsenring, in Germania, dove si torna a gareggiare dopo lo stop forzato del 2020. E dove il Dottore ha vinto per l’ultima volta nel 2009, davanti a Jorge Lorenzo e a Dani Pedrosa. Da allora per il numero 46 un terzo posto nel 2013, uno nel 2015 e un secondo nel 2018: non è mai arrivato fuori dalla top-ten da quel luglio di dodici anni.

Entrare nei primi dieci per la seconda volta in questo campionato avrebbe la sua importanza, ma Valentino si augura di potere puntare più in alto. Per avere nuove certezze in vista della decisione più delicata.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty Images4x100 sl da urlo, il film di un'impresa leggendaria: guarda il video!
4x100 sl da urlo, il film di un'impresa leggendaria: guarda il video!
©Getty ImagesTokyo 2020: ping pong, clamoroso ko della Cina
Tokyo 2020: ping pong, clamoroso ko della Cina
©Getty Images
"Devi soffrire!": le urla del tecnico di Garozzo sono virali
©Getty ImagesFabio Fognini annuncia una sorpresa a Tokyo 2020
Fabio Fognini annuncia una sorpresa a Tokyo 2020
©Getty ImagesTokyo 2020, Benedetta Pilato da incubo: torna già in Italia
Tokyo 2020, Benedetta Pilato da incubo: torna già in Italia
©Getty ImagesFioretto d'argento e tanta amarezza per Daniele Garozzo
Fioretto d'argento e tanta amarezza per Daniele Garozzo
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle