Valentino Rossi: il più bel complimento all'astro nascente

Il numero 46 elogia il 16enne Pedro Acosta e scherza: "Lo aspetto in MotoGp".

7 Aprile 2021

Il numero 46 elogia Pedro Acosta e scherza: "Lo aspetto in MotoGp".

Anche Valentino Rossi è rimasto impressionato dal giovanissimo esordiente Pedro Acosta, 16 anni, che, dopo il secondo posto nella prima gara di Moto3 in Qatar, ha conquistato la vittoria domenica scorsa al termine di una incredibile rimonta, partendo dalla pit lane. Il Dottore ha applaudito così il nuovo enfant prodige. 

"Acosta è stato impressionante. È uscito dalla pitlane e, giro dopo giro, è risalito. Ha anche riportato i piloti con sé nel gruppo di testa. Ma soprattutto, quando è arrivato in questo gruppo, è riuscito a superare tutti. Nell’ultimo giro è riuscito a guadagnare un piccolo vantaggio. È stato davvero impressionante e mi congratulo vivamente con lui", le parole del Dottore.

Il nove volte campione del mondo, che quando Pedro Acosta nasceva aveva vinto il titolo iridato già cinque volte, non ha poi rinunciato a una battuta: "Se quando arriverà in MotoGp ci sarò ancora? Sì, lo sto aspettando!", ha detto scherzandoci su.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesHonda: la frustrazione di Pol Espargarò
Honda: la frustrazione di Pol Espargarò
©Getty ImagesValentino Rossi, la Yamaha corre ai ripari
Valentino Rossi, la Yamaha corre ai ripari
©Getty ImagesValentino Rossi: per Marco Melandri è tutto deciso
Valentino Rossi: per Marco Melandri è tutto deciso
 
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso