Valentino Rossi, Casey Stoner senza peli sulla lingua

Il pilota australiano è tornato a parlare dello storico duello di Laguna Seca: "Usò la pista in modo non sicuro, mi avrebbe battuto o avrebbe fatto in modo che nessuno di noi finisse la gara".

6 Gennaio 2022

Casey Stoner è tornato a parlare dello storico duello di Laguna Seca con Valentino Rossi.

Casey Stoner è tornato a parlare della sua rivalità con Valentino Rossi in una puntata della serie 'Tales of Valentino', dedicata alle gesta del numero 46, che si è ritirato in questa stagione. In particolare, il pilota australiano ha ricordato lo storico duello di Laguna Seca: "Entrambi stavamo raccogliendo tanti punti per il campionato. Forse Valentino aveva già un piano in mente: mi avrebbe battuto o avrebbe fatto in modo che nessuno di noi finisse la gara. Non ne sono sicuro, ma a giudicare da alcune staccate, vien da pensare che fosse quella la sua mentalità. Fin dai primi giri ha cercato di non farmi trovare il mio ritmo".

Il sorpasso al Cavatappi: "Ha usato la pista in modo non sicuro. Il regolamento dice che, in caso di uscite di pista con conseguente avvantaggiamento, bisogna restituire la posizione...". 

Stoner cadde poco dopo: "Rossi ha frenato molto presto all'ingresso dell'ultima curva, fondamentalmente per cercare di prendermi alla sprovvista. Non mi aspettavo quella manovra, così sono finito nella ghiaia. È stato un mio errore. Penso ancora che avrei vinto la gara senza quella sbavatura".

L'ex Ducati ha ammesso che dopo Laguna Seca il rapporto non è più stato lo stesso: "Rossi aveva un grande potere, sapeva usarlo e come creare problemi. Inoltre sapeva le cose che doveva dire alla stampa, dichiarazioni che mi avrebbero messo pressione. A Laguna Seca forse ha sbagliato. Dopo quella gara non siamo più stati solamente avversari. Non direi nemici, ma sicuramente è nata una rivalità ancora più dura".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMarc Marquez gode dopo i test: le sue parole
Marc Marquez gode dopo i test: le sue parole
©Getty ImagesMarc Marquez avverte i rivali: percorsi oltre 300 km a Portimao
Marc Marquez avverte i rivali: percorsi oltre 300 km a Portimao
©Getty ImagesDucati, Andrea Dovizioso al veleno
Ducati, Andrea Dovizioso al veleno
©Getty ImagesMarc Marquez, Carlo Pernat resta pessimista
Marc Marquez, Carlo Pernat resta pessimista
©Getty ImagesMarc Marquez, parole chiare sui test di Sepang
Marc Marquez, parole chiare sui test di Sepang
©Getty ImagesPaolo Cevoli:
Paolo Cevoli: "Valentino Rossi, finita epoca mitologica"
 
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle
Sassuolo-Hellas Verona 2-4, le pagelle
Sara Gunnarsdottir, la straordinaria bellezza della calciatrice islandese. Le foto
Juventus-Udinese 2-0, le pagelle
Salernitana-Lazio 0-3, le pagelle
Sampdoria-Torino 1-2, le pagelle
La bellezza infinita della calciatrice Erin Cuthbert. Le foto