Valentino Rossi, Capirossi non è ottimista

L'ex centauro si esprime sul futuro del Dottore, che a breve dovrà decidere se rinnovare o no.

Per decenni bandiera e volto del Motomondiale, Valentino Rossi potrebbe decidere di chiudere la carriera a fine anno, dopo 25 stagioni al massimo livello. Loris Capirossi in un'intervista a Paddock-Gp ha detto la sua: "Rossi è un fenomeno. Un grande campione. Molto spesso è lì, davanti, a combattere con i migliori. Tuttavia, Valentino ha oggi quarant’anni e sfortunatamente per lui il peso degli anni inizia a farsi sentire. Gli manca velocità, Rossi ce l’ha ancora, ma potrebbe non avere la passione e l’audacia che consente a un giovane pilota di correre tutti i rischi. Oggi Valentino è più conservatore".

Capirex però non si sbilancia a fare previsioni: "Deve lasciare il campionato? Sta a lui decidere. Una cosa è certa, tuttavia: correrà di nuovo la prossima stagione. Ovviamente se arriva a rivivere nel 2020 un campionato complicato come quello che ha vissuto quest’anno, allora sicuramente deciderà di smettere".

capirossi

ARTICOLI CORRELATI:

Viñales su Valentino Rossi:
Viñales su Valentino Rossi: "Spero che continui"
MotoGp, Marquez:
MotoGp, Marquez: "Sarà un campionato diverso"
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag