Valentino Rossi - Aprilia: arriva un altro sì

Anche Loris Capirossi ha promosso il possibile accordo tra la VR46 e la casa di Noale.

26 Aprile 2021

Anche Loris Capirossi ha promosso il possibile accordo tra la VR46 e la casa di Noale.

Loris Capirossi a margine dell'All Stars organizzato da Aprilia a Misano si è espresso su un possibile accordo tra il team VR46 di Valentino Rossi e la casa di Noale per una squadra satellite in MotoGp nel 2022: "Perché no? Aprilia è italiana, la VR46 è italiana, sarebbe bello".

Capirossi ha poi lodato il lavoro della VR46 con i giovani: "Hanno dato una bella smossa a tutti facendo crescere tanti talenti - sono le parole riportate da Gpone.com -. Ci sono dei fenomeni in giro, ma bisogna scoprirli. Negli ultimi anni la scuola italiana ha formato tanti campioncini, è sempre stata una ruota che gira, ora la Spagna sicuramente sforna più talenti di noi".

Capirex ha elogiato Pecco Bagnaia: "E' stato già bravissimo l’anno scorso, poi ha avuto un infortunio ed è tornato forte. Quest’anno è partito davvero alla grande, soprattutto è intelligente, non fa errori e porta a casa il risultato. Secondo me è pronto per la vittoria, è molto vicino, a Portimao è stato fortissimo, al Mugello potrebbe essere il suo momento".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDucati: Jack Miller ha un conto in sospeso
Ducati: Jack Miller ha un conto in sospeso
©Getty ImagesDucati, Pecco Bagnaia ha una certezza su Marc Marquez
Ducati, Pecco Bagnaia ha una certezza su Marc Marquez
©Getty ImagesValentino Rossi risponde a Kevin Schwantz e Carl Fogarty
Valentino Rossi risponde a Kevin Schwantz e Carl Fogarty
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto