Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

Il ragazzo prodigio Igor Cuharciuc è rimasto vittima di un grave incidente durante una gara.

23 Luglio 2017

Dramma nel motocross. E' morto a 13 anni il pilota moldavo Igor Cuharciuc, rimasto vittima di un grave incidente durante la gara della 85cc sul tracciato di Loket, in Repubblica Ceca, che domenica ospita la tredicesima prova del Mondiale MXGP.

Il ragazzino nella caduta è stato sbalzato dalla moto subendo gravi lesioni: la corsa è stata sospesa, ma nonostante i rapidi soccorsi e l'intervento dell'elicottero non c'è stato nulla da fare per il giovanissimo centauro.

In segno di rispetto gli organizzatori hanno deciso di cancellare la gara della 85cc prevista per domenica, mentre le altre corse si correranno regolarmente. Igor era considerato uno dei rider più talentuosi del circuito.

 

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, ko per le ragazze del volley
Tokyo 2020, ko per le ragazze del volley
©Getty ImagesTokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
Tokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Irene Vecchi desolata:
Tokyo 2020, Irene Vecchi desolata: "Sembra un po' una maledizione".
©Getty ImagesTokyo 2020, calcio maschile: ecco le quattro semifinaliste
Tokyo 2020, calcio maschile: ecco le quattro semifinaliste
©Getty ImagesTokyo 2020, Pizzolato onora i nonni scomparsi
Tokyo 2020, Pizzolato onora i nonni scomparsi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle