Toccante lettera per Salom

8 Giugno 2016

Luis Costa Balboa, è stato per lungo tempo allenatore e amico di Luis Salom e, proprio per questo, è una delle persone che più sta soffrendo per la prematura scomparsa del pilota. Costa ha deciso di rendere omaggio a Salom inviando un'emozionante lettera al quotidiano sportivo spagnolo "Marca".
 
"Sto scrivendo questa lettera,  perchè mi serve per omaggiare e ricordare la grande persona geniale che eri. Sulla moto eri un cavallo da corsa, aggressivo, nervoso, infermabile. Alle televisioni non sembri gentile e simpatico come eri, ma una volta che entravi in confidenza con qualcuno, non c'era nessuno che ti fermava. Questo mi piaceva di te. Vorrei pinagere ma non ho più lacrime. Ho bisogno di scrivere questa lettera per sentirmi meglio. Maledetto giorno, maledetta ora, maledetta curva, malederra sfortuna. Questo è solo un sogno? Ti prego Dio fai che lo sia. [...] Ora te ne sei andato uomo... Il mio levriero da corsa, ovunque ti trovi continua a guidare con quel nervosismo che ti caraterrizza, sarai sempre un puro sangue, il mio MEXICANO.
Luis Salom Horrach
7-8-91 / 3-6-16".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
©Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
©Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto