Rossi-Lorenzo: gelo o disgelo?

17 Gennaio 2016

'Vedrete'. Era domenica 8 novembre, Jorge Lorenzo aveva appena vinto il campionato del mondo, e Lin Jarvis rispose così a chi, in conferenza stampa, gli chiese se sarebbe riuscito a ricostruire il rapporto tra il maiorchino e Valentino Rossi.
 
Pochi giorni più tardi, a Milano, in occasione della presentazione dei nuovi prodotti della Yamaha in vista dell’Eicma, i due contendenti si ignorarono bellamente: sul palco di un locale meneghino il gelo assoluto. Certo, era un po’ presto per vedere risultati tangibili...
 
Lunedì si vedrà se l’opera diplomatica del director managing del team nipponico ha sortito qualche effetto in questi 70 giorni: alla luce di quello che si è visto e sentito fino a oggi i dubbi permangono. Chi conosce bene Rossi sa che non dimentica ed è quindi molto probabile che accoglierà freddamente la possibile apertura al dialogo del compagno di squadra.
 
A Barcellona si toglieranno i veli alla nuova M1, la moto con cui Lorenzo cercherà di conservare il titolo iridato delle MotoGp e Valentino di riprenderselo, per arrivare al fatidico ‘10’. Gli occhi del mondo, c’è da scommetterlo, non saranno puntati sulla due ruote. E le orecchie saranno tese come non mai: potrebbe bastare una mezza frase del fuoriclasse di Tavullia per fare capire a tutti che genere di 2016 si vivrà in casa della Yamaha. 'Vedremo'. Anzi... 'Ascolteremo'.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Moto3, Misano: vince Dennis Foggia, il podio è tutto tricolore
Moto3, Misano: vince Dennis Foggia, il podio è tutto tricolore
©Valentino Rossi, le sensazioni dopo il warm-up
Valentino Rossi, le sensazioni dopo il warm-up
©Max Biaggi ha scelto Ayumu Sasaki
Max Biaggi ha scelto Ayumu Sasaki
©Giacomo Agostini mette a confronto Valentino Rossi e Pecco Bagnaia
Giacomo Agostini mette a confronto Valentino Rossi e Pecco Bagnaia
©MotoGP: Valentino Rossi ha sorpreso Andrea Dovizioso
MotoGP: Valentino Rossi ha sorpreso Andrea Dovizioso
©MotoGP: a Misano Valentino Rossi non si abbatte e rilancia
MotoGP: a Misano Valentino Rossi non si abbatte e rilancia
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?