Pecco Bagnaia non dimentica quando era penultimo

"C'è da migliorare tanto sul passo gara, però abbiamo anche visto che gli altri con la hard e la media non vanno granché quindi abbiamo qualcosa sul quale lavorare".

4 Giugno 2021

Le parole di Pecco Bagnaia

Pecco Bagnaia, dopo le prove libere del venerdì, è tornato con la mente al 2020: "L’anno scorso il venerdì ero molto in difficoltà, ero penultimo. Quest’anno invece va decisamente meglio. Sono partito in FP2 con una soft dietro e non mi sono trovato molto bene perché muove tanto. Con il time attack invece mi aspettavo di avere meno grip, ma era buono”.

"Purtroppo perdiamo un po’ in top speed anche perché non ho fatto giri in scia. La nostra moto però va bene, non siamo lontani. C’è da migliorare tanto sul passo gara, però abbiamo anche visto che gli altri con la hard e la media non vanno granché quindi abbiamo qualcosa sul quale lavorare", ha aggiunto il centauro della Ducati.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
©Getty ImagesEuro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
Euro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle