MotoGp, rinviato anche il Gp di Austin

Si parte in Argentina il 19 aprile.

La partenza del Mondiale di MotoGp slitta nuovamente. Il Gran Premio delle Americhe, originariamente in programma in Texas nei primi giorni di aprile, è stato rinviato al 15 novembre a causa dell'emergenza Coronavirus.

Dopo la cancellazione della gara in Qatar (per quanto riguarda la MotoGp) e il rinvio a ottobre di quella in Thailandia, salta così anche il terzo appuntamento del Motomondiale: lo hanno annunciato  in un comunicato stampa congiunto la Federazione motociclistica internazionale, l’associazione dei team Irta e l’organizzazione del campionato, Dorna.

Questo il calendario aggiornato della MotoGp, si parte (per ora) il 19 aprile in Argentina.

19 aprile – Argentina – Termas de Rio Hondo
3 maggio – Spagna – Jerez
17 maggio – Francia – Le Mans
31 Maggio – Italia – Autodromo del Mugello
7 giugno – Catalogna – Barcellona
21 giugno – Germania – Sachsenring
28 giugno – Olanda – TT Circuit Assen
12 luglio – Finlandia – KymiRing
9 agosto – Repubblica Ceca – Automotodrom Brno
16 agosto – Austria – Red Bull Ring-Spielberg
30 agosto – Gran Bretagna – Silverstone
13 settembre – San Marino e Riviera di Rimini – Misano World Circuit Marco Simoncelli
27 settembre – Aragona – MotorLand Aragón
4 ottobre – Thailandia – Chang International Circuit
18 ottobre – Giappone – Twin Ring Motegi
25 ottobre – Australia – Phillip Island
1° novembre – Malesia – Sepang International Circuit
15 novembre – Americhe – Circuit of the Americas
22 novembre – Valencia – Comunitat Valenciana-Ricardo Tormo

valentino rossi

ARTICOLI CORRELATI:

Superbike pronta a ripartire: annunciate le prime date
Superbike pronta a ripartire: annunciate le prime date
Petrucci sbotta su Miller
Petrucci sbotta su Miller
MotoGp, cancellati altri due Gran Premi
MotoGp, cancellati altri due Gran Premi
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena