Luca Marini torna a casa felice da Le Mans

"Sono contento perché qui faccio sempre fatica" dice dopo il dodicesimo posto.

16 Maggio 2021

Luca Marini è contento.

Scattato dalla dodicesima casella della griglia e in difficolta nella bagarre dei primi giri a causa dalla pioggia battente che si è abbattuta sul circuito Bugatti, Luca Marini è subito riuscito a ricucire il gap sul gruppo in lotta per la Top15 dopo il cambio moto. A suo agio in sella alla Ducati in condizioni di full wet e poi miste ha chiuso in crescendo con un buon dodicesimo posto sotto la bandiera a scacchi.

"Un bel weekend, sono contento perché qui a Le Mans faccio sempre fatica - ha detto il centauro Sky VR46 Avintia -. Abbiamo fatto un buon lavoro con tutta la squadra, abbiamo commesso pochissimi errori e fatto le scelte giuste. Chiudere un Gran premio come questo nei punti è sempre positivo e possiamo dire di aver raggiunto l’obiettivo. Ho raccolto tante informazioni in una gara pazza in cui mi sono divertito. Non era facile, anche i migliori hanno fatto degli sbagli e sono contento. Sull’elettronica siamo riusciti a fare un bellissimo step, la moto e le mappe erano perfette oggi. Forse avrei potuto chiudere più forte, ma non avevo mai provato la gomma M in questo weekend e non sapevo dove fosse il limite. All’inizio sembrava di stare sul ghiaccio, poi ho iniziato a guidare meglio e ho gestito. Con più esperienza e una bella preparazione con tutta la squadra possiamo arrivare più avanti. Siamo pochi, ma buoni!".

©Team Sky/VR46

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
Euro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
©Getty ImagesEuro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
Euro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
©Getty ImagesEuro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
Euro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
Euro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
©Getty ImagesEuro2020, Gravina sogna già Italia 2028
Euro2020, Gravina sogna già Italia 2028
©Getty ImagesEuro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
Euro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto