Luca Marini si mette in scia a Valentino Rossi

"Lo seguirò in pista per capire le traiettorie migliori" ammette il rookie.

20 Febbraio 2021

"Non so che cosa farà quando smetterà: non lo vedo come team manager" dice Luca Marini del fratello Valentino.

Luca Marini sa già come comportarsi nelle MotoGp. "Mi piace parlare con Valentino delle cose pratiche, di quello che serve per andare più forte in moto e sono sicuro che quest'anno correndo nella stessa categoria avremo ancora di più da raccontarci… magari lo seguirò in pista per capire le traiettorie migliori, lo fanno tutti per cercare di migliorarsi" racconta al "Foglio".

"Difficile definire Vale con un solo aggettivo – aggiunge Luca -. Vale ha tanti valori importanti che non riesco a racchiudere in una parola. Mi piace molto la sua capacità di ascoltare le persone. Comunque se pensiamo a quello che ha fatto per noi giovani dimostrandosi sempre molto generoso e disponibile con i piloti a cui si affeziona… Certo avrebbe vinto qualche gara in più senza di loro, magari avrebbe preferito vederli vincere dopo di lui, ma credo che l'Academy sia un grande motivo d'orgoglio".

"Non so che cosa farà quando smetterà: non lo vedo come team manager. Vale farà quello che lo diverte di più, e per ora credo sia ancora fare il pilota" chiosa il ducatista.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Aprilia Ufficio StampaLorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
Lorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
©Aprilia Ufficio StampaAprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
Aprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
©Getty ImagesValentino Rossi confessa le sue cinque passioni segrete
Valentino Rossi confessa le sue cinque passioni segrete
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle