Lorenzo: "L'anti-Honda sono io"

26 Febbraio 2016

Mentre Valentino Rossi sta sulle sue, Jorge Lorenzo sta parlando molto in questa fase di avvicinamento al campionato del mondo delle MotoGp.

"Bisogna ricordare che dal 2010 a oggi sono stato l’unico pilota in grado di battere le Honda. Nel 2012 ho vinto contro Stoner, l’anno scorso ho lasciato alle mie spalle Marquez", ha puntualizzato.

"Non è stato facile soprattutto da quando Marc è arrivato in MotoGp. Tutti quanti dicevano che per 5 o 6 anni consecutivi sarebbe stato lui a trionfare. Averlo battuto mi rende orgoglioso e mi dà motivazioni. Se ci sono riuscito nel 2015, perché non dovrei farlo nel 2016 o nel 2017?", ha poi raccontato in un’intervista concessa a Speedweek.com.

©

ULTIME NOTIZIE:

©MotoGp, la drammatica confessione di Marc Marquez
MotoGp, la drammatica confessione di Marc Marquez
©MotoGp, anche Pecco Bagnaia entusiasta per Marco Bezzecchi
MotoGp, anche Pecco Bagnaia entusiasta per Marco Bezzecchi
©MotoGp, Jorge Martin non si scompone e pensa già alla gara
MotoGp, Jorge Martin non si scompone e pensa già alla gara
©MotoGp, Marco Bezzecchi è ancora incredulo. E ringrazia Valentino Rossi
MotoGp, Marco Bezzecchi è ancora incredulo. E ringrazia Valentino Rossi
©Moto2, Celestino Vietti: segnali positivi in vista della gara
Moto2, Celestino Vietti: segnali positivi in vista della gara
©Marco Bezzecchi in pole, Pecco Bagnaia davanti a Fabio Quartararo
Marco Bezzecchi in pole, Pecco Bagnaia davanti a Fabio Quartararo
 
Fantacalcio, i nostri consigli per l'ottava giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti
Frank Rijkaard compie 60 anni. Le immagini della sua straordinaria carriera
Gli incredibili capelli di Lalas Abubakar: guarda le foto!
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle